Pesaro – Adriatic Arena

Informazioni sul progetto

La struttura sportiva polivalente definita « l’ Astronave » ha una superficie coperta di 12.000 mq. ed un volume complessivo di 220 mc. La capienza massima dell’impianto è di 11.590 posti a sedere e tutte le normative di sicurezza (uscite , impianti , percorsi) sono rispettate per questo numero di spettatori. Il Palazzo presenta inoltre una ricca dotazione di spogliatoi (n°11) in parte appositamente configurati per atleti disabili , e di palestre secondarie (n°5), in grado di ospitare circa 1.000 posti e di funzionare in contemporanea alla attività del grande catino.
La struttura di copertura completamente in acciaio , presenta un’estensione di circa 13.000 mq. e di un peso di circa 1 milione di tonnellate.La luce dell’arco principale è di circa 120 ml. con un’altezza netta interna dal parterre di circa 36 ml.

La struttura è espressamente prevista per una molteplicità di utilizzi sia sportivi che per lo spettacolo ,quali:

  • n° 3 campi da basket per master oppure n°3 campi da tennis
  • n° 4 campi da pallavolo
  • n° 1 campo da calcetto
  • n° 1 campo da hockey su rotelle
  • n° 2 palestre di dimensioni ciascuna 14,50×16,00 m. per boxe,pesistica,arti marziali ecc.
  • n°1 palestra per ginnastica , scherma ,di dimensione 24,60 x 9,50 m.
  • Biliardo e bocce
  • Trial
  • Concerti
  • Lirica
  • Congressistica

Le dotazioni tecnologiche principali riguardano l’impianto di multimedialità (tabellone luminoso,sistema di ricezione satellitare,prese telematiche e video-comunicazioni), oltre alla presenza di bar e ristori tipo fast-food , uffici e gallerie espositive.

Altre informazioni

COMMITTENTE:

Pubblico

IMPORTO CONTRATTO:

€ 8.265.000,00

PROGETTISTA ARCHITETTONICO:

Interstudio – Pesaro

Dettagli

PERIODO DI REALIZZAZIONE:

1994-1996

DESCRIZIONE DELL’OPERA:

Realizzazione di nuova struttura polivalente

LUOGO:

Pesaro

CLIENTE:

Comune di Pesaro