Privacy

INFORMATIVA PER IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

(Di cui all’Art. 13 del D.Lgs. 196/2003 “Codice della Privacy” e dell’Art. 13 del Regolamento UE 2016/679 “GDPR”)

Dati raccolti dalla pagina contatti

Titolare del trattamento è Costruzioni Giuseppe Montagna S.r.l. è contattabile con le seguenti modalità: P.le Garibaldi n. 16 – 61121 Pesaro (PU) telefono 0721/31029 – fax 0721/370388 eMail: montagna@costruzioni.it – p.e.c.: montagna@pecit.it Si informa che i suoi dati, eventualmente anche particolari e relativi a condanne penali e reati, vengono acquisiti e trattati in forma cartacea e/o su supporto elettronico unicamente al fine di valutare il possibile interesse alla futura costituzione di un rapporto contrattuale da determinarsi nel contenuto; i dati verranno conservati fino ad un massimo di 1 anno e successivamente verranno cancellati, salvo diversa sua richiesta. Il sistema informatico ed organizzativo aziendale garantisce il pieno rispetto delle misure di sicurezza idonee a preservare i suoi dati. Il conferimento dei dati stessi è obbligatorio per instaurare eventuali futuri rapporti contrattuali. I dati acquisiti verranno trattati esclusivamente da personale interno autorizzato al trattamento ed eventualmente da società che si occupano della misurazione e della valutazione della performance. Lei potrà esercitare i suoi diritti previsti dagli articoli da 15 a 21 del Regolamento Europeo n. 679/2016 (Diritto di accesso, di rettifica, all’oblio, di limitazione di trattamento, obbligo di notifica in caso di rettifica o cancellazione dei dati personali o limitazione del trattamento, diritto alla portabilità dei dati, di opposizione) tramite mail all’indirizzo curriculum@costruzioni.it. Lei ha il diritto di proporre reclamo all’autorità di controllo competente in materia, Garante per la protezione dei dati personali.

Fornitori/appaltatori/subappaltatori (anche potenziali)

  1. Titolare del trattamento: tutti i trattamenti di dati personali a cui si riferisce la presente informativa sono effettuati da Costruzioni Giuseppe Montagna S.r.l. (in seguito CGM), in qualità di titolare del trattamento si impegna a proteggere i dati personali in conformità (a) al Regolamento (UE) 2016/679 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati e che abroga la direttiva 95/46/CE (“GDPR”) nonché (b) alla normativa nazionale italiana in materia di protezione dei dati personali (“Leggi Nazionali sulla Protezione dei Dati”). Costruzioni Giuseppe Montagna S.r.l. è contattabile con le seguenti modalità: P.le Garibaldi n. 16 – 61121 Pesaro (PU) – telefono 0721/31029 – fax 0721/370388 – Email: montagna@costruzioni.it – p.e.c.: montagna@pecit.it
  2. Autorizzati interni del trattamento: I dati sono trattati da soggetti autorizzati al trattamento, opportunamente istruiti, coinvolti nelle relative attività di trattamento.
  3. Responsabili esterni / Destinatari del trattamento: I dati possono essere comunicati a responsabili esterni che effettuano trattamenti in relazione agli accordi intercorsi con la Società. I responsabili esterni appartengono alle seguenti categorie: fornitori di software e relativa assistenza/manutenzione; consulenti contabili e fiscali; consulenti per la sicurezza sul lavoro; istituti di credito. Inoltre i dati possono essere comunicati a soggetti terzi che agiscono quali autonomi titolari del trattamento, quali: organismi di vigilanza; enti e organismi di certificazione; La Società fornisce informazioni specifiche in merito ai responsabili e ai destinatari su richiesta dell’interessato.
  4. Interessati al trattamento: Fornitori/appaltatori/subappaltatori (anche potenziali) persone fisiche o referenti di fornitori persone giuridiche che intrattengono rapporti con la Società; liberi professionisti e consulenti; referenti di appaltatori/subappaltatori; personale di fornitori/appaltatori/subappaltatori.
  5. Natura dei dati Personali, dati personali relativi a condanne penali e reati. Quali sono i dati personali strettamente necessari per perseguire la finalità descritta: tutti i dati possono essere comunicati volontariamente dagli interessati, ovvero, per motivazioni strettamente ed esclusivamente connesse all’adempimento delle normative che disciplinano le attività di CGM, possono essere raccolti da fonti pubbliche che forniscono tali informazioni per compito istituzionale. Il trattamento sarà effettuato sia con strumenti manuali e/o informatici e/o telematici, con logiche di organizzazione ed elaborazione strettamente correlate alle finalità stesse e comunque in modo da garantire la sicurezza, l’integrità e la riservatezza dei dati stessi nel rispetto delle misure organizzative, fisiche e logiche previste dalle vigenti.
  6. Dati personali trattati: 1) I dati trattati consistono in dati comuni, quali, ad esempio, nome e cognome del legale rappresentante o titolare, denominazione o ragione sociale o ditta, codice fiscale, partita IVA, domicilio legale e fiscale, recapiti completi, fisici e telefonici (anche cellulare), fax, PEC ed email, CAP e, in generale, informazioni necessarie per l’esecuzione del contratto, quali le coordinate bancarie di conto corrente e/o dati comunque relativi al sistema di addebito dei pagamenti. 2) Oltre ai dati di cui sopra, la Società può trattare, relativamente al personale di fornitori/appaltatori/subappaltatori, i seguenti dati: (a) numero di matricola, azienda di appartenenza, retribuzione, qualifica, livello, dati previdenziali e assicurativi, eventuali altri dati contenuti nelle buste paga, titoli abilitativi e di idoneità a svolgere determinate attività; (b) particolari categorie di dati, quali ad esempio, dati contenuti in certificati di idoneità sanitaria per lo svolgimento delle mansioni lavorative.
  7. Tempo di conservazione dei dati: I dati personali dei fornitori/appaltatori/subappaltatori e relativi referenti sono conservati per tutta la durata del rapporto contrattuale e sono cancellati decorsi dieci anni e sei mesi dalla cessazione dello stesso per scopi difensivi, salvo che non sia insorta una contestazione/controversia, nel qual caso i dati saranno conservati per il tempo necessario per l’esercizio del diritto di difesa e la gestione del contenzioso. Limitatamente ai dati di cui al punto 2) del paragrafo 6 (Dati personali trattati) relativi al personale di fornitori/appaltatori/subappaltatori, i dati saranno cancellati decorsi tre anni dalla cessazione del contratto, salvo che non sia insorta una contestazione/controversia, nel qual caso i dati saranno conservati per il tempo necessario per l’esercizio del diritto di difesa e la gestione del contenzioso.
  8. Facoltatività/obbligatorietà del conferimento dei dati: Il conferimento dei dati da parte dei soggetti interessati è necessario per consentire alla Società di adempiere ai propri obblighi di legge nonché alle proprie obbligazioni contrattuali ovvero per rispondere a richieste precontrattuali. L’eventuale rifiuto di fornire i dati personali, in tutto o in parte, non permetterà alla Società di rispondere alla richiesta, di dare esecuzione al contratto e/o adempiere agli obblighi di legge.
  9. Trasferimento dei dati all’estero: I dati di referenti di fornitori/appaltatori/subappaltatori possono essere trasferiti verso paesi stabiliti al di fuori dell’Unione Europea per gestire le attività di sviluppo di progetti per la clientela ove i clienti siano stabiliti in tali paesi extra UE. Il trasferimento avverrà, in ogni caso, previa verifica della conformità alle disposizioni contenute agli articoli 44 e ss. del GDPR e preventiva comunicazione relativamente al paese terzo di destinazione dei dati e al meccanismo di salvaguardia in base alle disposizioni del GDPR.
  10. Diritti: Gli interessati possono rivolgersi alla Società o ad eventuali responsabili esterni per esercitare i diritti previsti dalle Leggi Nazionali sulla Protezione dei Dati in quanto applicabili e dal GDPR (articoli 15 e ss.), e, in particolare, per accedere ai propri dati personali, chiederne la rettifica e l’aggiornamento o la cancellazione, limitazioni, come pure richiederne la portabilità, inviando una comunicazione ai recapiti della Società sopra indicati.
  11. Diritto di opposizione: Con le medesime modalità sopra previste, gli interessati possono opporsi, in tutto o in parte, al trattamento dei dati personali che li riguardano, ove la relativa base giuridica sia costituita dal legittimo interesse della Società, ai sensi e per gli effetti di quanto previsto dall’articolo 21 del GDPR.
  12. Reclamo: Ciascun soggetto interessato che ritenga che il trattamento dei dati che lo riguardano sia in violazione del GDPR, conformemente a quanto stabilito dall’articolo 77 del GDPR, può presentare reclamo a un’autorità di controllo in cui l’interessato risiede abitualmente o lavora ovvero ad un’autorità di controllo ove si è verificata la presunta violazione dei dati.
  13. Revoca del consenso: L’esercizio dell’opt-out (revoca del consenso), da parte dei referenti di fornitori/appaltatori/subappaltatori, in merito all’uso dei relativi indirizzi di posta elettronica per l’invio di comunicazioni elettroniche, può essere esercitato in ogni momento dagli interessati e comporterà la cessazione dell’invio di qualsiasi comunicazione.
  14. Aggiornamenti e revisioni: La Società si riserva il diritto di modificare e/o aggiornare l’Informativa, tenuto anche conto delle eventuali e successive integrazioni e/o modifiche della disciplina nazionale e/o dell’Unione Europea in materia di protezione dei dati personali o per effetto di eventuali ulteriori finalità del trattamento dei dati. Per questa ragione l’Informativa è pubblicata con il numero identificativo progressivo e il mese di pubblicazione, a partire dalla versione di maggio 2018, che reca il numero “00”. Le nuove versioni dell’Informativa sostituiranno le precedenti e saranno valide, efficaci ed applicate dalla data di pubblicazione sul sito web aziendale ovvero dalla data di comunicazione ai soggetti interessati.